9 maggio 2022
Alberto Cerqui subito a podio nella Porsche Carrera Cup Italia 2022 a Imola
4 maggio 2022
La stagione di Alberto Cerqui nella Porsche Carrera Cup Italia 2022 prende il via da Imola
20 aprile 2022
Alberto Cerqui al via della Porsche Carrera Cup Italia 2022 da campione in carica ancora con il Team Ghinzani
 
9 maggio 2022
ALBERTO CERQUI SUBITO A PODIO NELLA PORSCHE CARRERA CUP ITALIA 2022 A IMOLA
 
09.05.2022 - Ottimo esordio per Alberto Cerqui nella Porsche Carrera Cup Italia 2022 che nel weekend appena trascorso ha preso il via dall'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Il pilota bresciano, portacolori del Team Ghinzani al volante della Porsche 992 GT3 Cup n.1, ha iniziato la stagione da campione in carica con un risultato molto positivo, confermandosi subito tra i protagonisti della serie anche con la nuova vettura di casa Porsche che quest'anno contraddistingue l'esaltante monomarca tricolore.

Un weekend che ha subito regalato emozioni di grande spessore nelle qualifiche disputate sabato, con le condizioni meteo ad aggiungere ulteriore pepe alla sfida sul giro secco. Inizialmente in pista con le rain a causa dell'asfalto umido, Cerqui si è guadagnato l'accesso alla Q2 segnando il secondo miglior tempo. A quel punto, prima della sessione decisiva, l'asfalto è andato asciugando ed ha visto i piloti optare per le Michelin slick. Cerqui ha messo insieme una prestazione entusiasmante, chiudendo il proprio miglior giro in 1'44.687, seconda prestazione a soli 3 millesimi dalla pole position.

In gara uno Cerqui ha avuto un ottimo spunto al via, mantenendo la seconda posizione e mettendosi all'inseguimento di Bertonelli. Un primo ingresso della safety-car ha ricompattato il gruppo e alla ripartenza il pilota bresciano ha tentato a ripetizione il sorpasso così come nell'infuocato ultimo giro, dopo un secondo ingresso della safety-car, ma consapevole di dover marcare punti pesanti, Cerqui ha preferito con esperienza di non rischiare manovre troppo azzardate ed ha meritatamente chiuso al secondo posto sul traguardo.

In gara due, per effetto dell'inversione della griglia, Cerqui è scattato dalla terza fila, in quinta posizione. Sempre accorto alle battaglie che si sono generate fin dalla prima staccata, il portacolori del Team Ghinzani ha recuperato una posizione ed ha chiuso la corsa al quarto posto marcando punti pesanti che gli hanno permesso di lasciare Imola con il secondo posto in classifica.

Alberto Cerqui:
"Un buon primo round, nonostante le condizioni difficili e la concorrenza sicuramente molto agguerrita. Un po' dispiace di non aver conquistato la pole, 3 millesimi sono veramente un'inezia e i punti bonus per la partenza dal palo sarebbero stati molto utili, ma sono contento. In gara uno abbiamo avuto un rendimento in crescere che mi ha permesso di alzare il ritmo nella seconda parte di gara, mentre in gara due probabilmente a causa delle diverse temperature dell'asfalto che hanno reso più difficile il rendimento degli pneumatici, ho fatto un po' più fatica verso la fine e questo non mi ha permesso di portare l'attacco al podio. Sono comunque soddisfatto, ho conquistato punti importanti e posso guardare alle prossime gare con altrettanta determinazione".

Alberto Cerqui tornerà in pista nel weekend del 4-5 giugno per il secondo round della stagione in programma sul circuito di Misano.

Classifica assoluta dopo Round 1 - Imola
1. Diego Bertonelli pt. 46
2. Alberto Cerqui pt. 40
3. Enrico Fulgenzi pt.38
4. Giammarco Levorato pt.36
5. Giorgio Amati pt. 29

Calendario 2022
7-8 maggio > Imola
4-5 giugno > Misano
16-17 giugno > Mugello
17-18 settembre > Vallelunga
8-9 ottobre > Monza
22-23 ottobre > Mugello